Metafisica e storia della metafisica. Vol. 29: Nascondimento e rivelazione. eBook

Non è possibile dubitare che le cose del mondo nel quale abitiamo - le pietre, i monti, i laghi, le stelle, le piante, gli animali, il sangue... - ci si mostrino, ci si manifestino. Le distinguiamo, infatti, le osserviamo, ne parliamo in continuazione, le usiamo, le trattiamo in modo diverso a seconda di come esse, appunto, diversamente si manifestano. Ma, d'altra parte, non è possibile neppure dubitare che tutte queste cose, prese sia singolarmente sia collettivamente, in un certo modo sfuggano alla nostra osservazione e alla nostra conoscenza. Molte strutture da cui esse sono costituite e molte leggi da cui sono guidate nei loro comportamenti rimangono ignote. Quanto più la scienza attraverso i secoli è riuscita a manifestarle, tanto più si è accorta e ha dimostrato, soprattutto in questi ultimi tempi, che vi sono dei limiti invalicabili in questa radicale impresa. Nasce allora il fondamentale problema: questa mancanza di manifestazione, che accompagna tutte le cose e tutti i viventi a cui esse si manifestano, è una loro mancanza di essere o è soltanto il nascondimento di parte del loro essere? L'analisi condotta in questo libro del modo nel quale avvengono questa manifestazione e questa perdita porta decisamente alla seconda alternativa. Manifestazione e nascondimento delle cose e dei viventi appaiono allora come i problemi che stanno alla base della loro vita e della loro morte, avvolti però in una nuova luce.
Cocktaillab.it Metafisica e storia della metafisica. Vol. 29: Nascondimento e rivelazione. Image

INFORMAZIONE

DIMENSIONE
10,30 MB
DATA
2006
ISBN
9788834313893
NOME DEL FILE
Metafisica e storia della metafisica. Vol. 29: Nascondimento e rivelazione..pdf
AUTORE
Angelo Crescini
Leggi il libro Metafisica e storia della metafisica. Vol. 29: Nascondimento e rivelazione. PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su cocktaillab.it e trova altri libri di Angelo Crescini!

Nascondimento e rivelazione - Angelo Crescini - Vita e ...

La tradizionale metafisica ha obliato l'essere livellando tutto sul piano dell'oggettività misurabile e organizzabile (di qui il trionfo della tecnica). L'esponente più coerente di questa metafisica -secondo H.- è Nietzsche, che ha fatto dell'essere un valore posto dal soggetto per la propria espansione vitale.

I promessi sposi da Alessandro Manzoni.pdf

Per poco non ci lascio le penne.pdf

La cucina d'oro.pdf

Storia della fiaba, genere pedagogico. L'educazione estetica di Roberto Piumini: analisi del testo «Le tre pentole di Anghiari».pdf

Il gatto in noi.pdf

Iran.pdf

L' intelligenza delle passioni. Enrico Calandra e la storia dell'architettura.pdf

Segreti di mafia.pdf

Storia dell'ermeneutica.pdf

McQueen's motorcycles. Il re del cool e le sue moto.pdf

Il mio regno per le patatine! Una storia in 5 minuti! Ediz. a colori.pdf

Il lupo che non amava leggere. Amico lupo. Ediz. a colori.pdf

Nei frammenti l'intero. Una pedagogia per la disabilità.pdf

La misura del danno alla persona. Con CD-ROM.pdf

Da cosa nasce cosa.pdf