Dritto al sodo. Come scegliere ciò che conta e vivere felici eBook

Ti senti messo alle strette e l'ansia ti divora? Lavori troppo e male? Sei bombardato dalle informazioni e fagocitato da scadenze e impegni? Non si tratta di imparare a fare di più in meno tempo, ma piuttosto di fare diversamente. La cosa giusta, al momento giusto, nel modo giusto. Individuare e perseguire l'essenziale per riguadagnare il controllo. Scegliere per non subire le scelte degli altri. Se ogni cosa è importante, si perde di vista il poco che davvero conta. Perseguire l'essenziale è un metodo, una disciplina mentale ed emotiva, una filosofia di vita irrinunciabile, che deve diventare la regola, non l'eccezione. È tramontata l'era del tuttologo frustrato: sono poche le cose che contano, impara a coglierle al volo. Vai dritto al sodo.
Cocktaillab.it Dritto al sodo. Come scegliere ciò che conta e vivere felici Image

INFORMAZIONE

DIMENSIONE
7,42 MB
DATA
2015
ISBN
9788851126025
NOME DEL FILE
Dritto al sodo. Come scegliere ciò che conta e vivere felici.pdf
AUTORE
Greg McKeown
Scarica l'e-book Dritto al sodo. Come scegliere ciò che conta e vivere felici in formato pdf. L'autore del libro è Greg McKeown. Buona lettura su cocktaillab.it!

Dritto al sodo (De Agostini): Come scegliere ciò che conta ...

Oggi vi parlo del libro Dritto al sodo e inauguro anche una nuova rubrica mensile. Il libro di Greg McKeown è edito in Italia da De Agostini.. Il sottotitolo è: 'Come scegliere ciò che conta e vivere felici'.

Concorso a cattedra matematica e fisica. Classi A20, A26, A27.pdf

Io vedo me stesso. La mia arte, il cinema, la vita.pdf

Oblio.pdf

Mezzi di trasporto. Cornicette grandi grandi. Ediz. illustrata.pdf

L' ornamentazione nelle opere di Chopin.pdf

Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa.pdf

Il segreto dello scrigno.pdf

Il simbolo perduto.pdf

Découpage e decorazione del mobile.pdf

Generare valore. La validazione delle competenze nelle organizzazioni.pdf

Prospettive di sviluppo delle reti a banda ultralarga in Italia. Dalle parole ai fatti?.pdf