Cura te stesso. Tutto quello che sappiamo sull'influenza della mente sul corpo eBook

Jo Marchant, giornalista scientifica, illustra alcune ricerche pionieristiche che studiano il modo in cui la mente agisce sul corpo umano, a partire dall'esempio più noto dell'effetto placebo. «La medicina ha conseguito risultati straordinari, ma sta forse sottovalutando un ingrediente fondamentale per la salute dell'uomo. È ovvio che sto parlando della mente» L'idea che lo stato mentale di una persona influenzi significativamente anche le sue condizioni fisiche è diventato ormai senso comune: chi non ha mai pensato che molti dei propri disturbi – cefalea, gastrite, ipertensione, insonnia – fossero dovuti allo stress, alle preoccupazioni, ai «tanti pensieri»? Invece, l'ipotesi che la mente abbia anche il potere di guarire continua a essere molto controversa, come dimostra l'acceso dibattito, in corso da secoli, fra i sostenitori della medicina occidentale convenzionale – razionali, logici e animati da un'incrollabile fiducia nei dati «scientifici» – e i fautori della medicina alternativa, più attenti al versante psichico che a quello somatico, alla persona che alla malattia, all'esperienza soggettiva del paziente che all'esito dei suoi esami clinici. Jo Marchant, giornalista scientifica, illustra alcune ricerche pionieristiche che studiano il modo in cui la mente agisce sul corpo umano, a partire dall'esempio più noto dell'effetto placebo. Incontrando medici, scienziati e pazienti, e sottoponendosi personalmente ad alcuni dei trattamenti «alternativi» più diffusi, l'autrice esplora gli ambiti di applicazione di teorie e tecniche terapeutiche come l'ipnosi, la meditazione, il reiki, la mindfulness e il biofeedback, scoprendo che spesso i pensieri e le emozioni positive possono alleviare il dolore, combattere le infezioni e le malattie cardiache, proteggere dalla depressione e dalla demenza, o addirittura rallentare la progressione dell'AIDS. Persino il calore affettivo e la sensazione di trovarsi in un ambiente sicuro si rivelano fattori tutt'altro che secondari nell'accelerare il processo di guarigione. Ma la mente, lo spirito, l'immateriale non sono la panacea universale, ammonisce Jo Marchant: ignorando o distorcendo le evidenze scientifiche, troppi imbonitori interessati e senza scrupoli si sono impossessati dell'idea che per guarire bastino i pensieri o la fede, illudendo tanti sognatori ingenui e sfruttando a proprio vantaggio il disperato bisogno di certezze di chi lotta contro gravi malattie. Ma se affidare unicamente alla mente il compito di curare è pura follia, altrettanto insensato è negarle ogni ruolo clinicamente rilevante. Ed è proprio questo l'obiettivo che Cura te stesso si propone: aiutare a superare i pregiudizi e accrescere la consapevolezza che tener conto delle potenzialità terapeutiche della mente costituisce un approccio medico molto più globale e scientifico di quello basato esclusivamente sul ricorso, peraltro sempre più massiccio, alla somministrazione di farmaci o alla pratica chirurgica.
Cocktaillab.it Cura te stesso. Tutto quello che sappiamo sull'influenza della mente sul corpo Image

INFORMAZIONE

DIMENSIONE
8,41 MB
DATA
2017
ISBN
9788804675174
NOME DEL FILE
Cura te stesso. Tutto quello che sappiamo sull'influenza della mente sul corpo.pdf
AUTORE
Jo Marchant
Scarica l'e-book Cura te stesso. Tutto quello che sappiamo sull'influenza della mente sul corpo in formato pdf. L'autore del libro è Jo Marchant. Buona lettura su cocktaillab.it!

CURA TE STESSO | Poesie d'autore online

Il corpo di una donna può mandarti segnali più che eloquenti su quelle che sono le sue intenzioni nei tuoi confronti. A patto però che tu sappia decifrarli: dallo sguardo al primo approccio al momento dell'orgasmo, ecco i 10 segnali del corpo femminile di cui devi tener conto quando sei con lei. Studiali a memoria e poi metti tutto in pratica.

Tecnica della sconfitta. Storia dei quaranta giorni che precedettero e seguirono l'entrata dell'Italia in guerra.pdf

La grande muraglia è crollata.pdf

Superman & Co. Codici del cinema e del fumetto.pdf

Annali del seminario giuridico dell'università di Palermo. Vol. 60.pdf

Tradurre un continente. La narrativa ispanoamericana nelle traduzioni italiane.pdf

Annali di storia dell'esegesi. Logos di Dio e sofia moderna. Storia dell'interpretazione del Prologo di Giovanni. Vol. 11\1: 1994..pdf

Gordon Parks.pdf

L' avventura della pace. Pacifismo e Grande guerra.pdf

Il mito di Medea. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi.pdf

La valigetta del laboratorio di italiano. Con gadget.pdf

In prima linea. Donne fotoreporter in luoghi di guerra.pdf

Difendersi dai narcisisti. Come non farsi rovinare la vita da chi pensa solo a se stesso.pdf

Manuale di semantica cognitiva.pdf

La guancia sull'asfalto.pdf

La comunicazione nell'azienda pubblica. I paradigmi di efficacia e di efficienza.pdf

Epistemologia dell'intercultura. La costruzione culturale della realtà.pdf

Figli e genitori. Note a margine di un mito amputato.pdf